Commentaires récents

Partagez



Si vous aimez

Sentiero dei fortini

cartina sentiero dei fortiniLa Via dei Fortini è un percorso che attraversa la costa occidentale dell’isola di Capri passando da quattro fortezze (Fortini). Attraversa siti molto belli della costa, scogliere, promontori e piccole insenature, collegando la Grotta Azzurra al faro della Punta Carena. Ci vogliono circa 3 ore per percorrerlo.
Il percorso è segnato da punti di vernice rossa.
I forti furono costruiti tra il IX e il XV secolo per monitorare la costa regolarmente attaccata dai pirati (compresi i corsari saraceni).

A partire dalla Grotta Azzurra, La strada passa sotto la villa imperiale di Damecuta, Punta dell’Arcera, prima di raggiungere il Forte Orrico sulla Punta del Miglio. Uno sbarco francese ha avuto luogo qui il 4 ottobre 1808, sorprendendo gli inglesi che occuparono l’isola. Il forte semicircolare, ha un diametro di 20 metri, con pareti spesse di 2 metri. Ospitava due cannoni.
Dal Fort Orrico, si può vedere la struttura in pietra circolare del Fortino di Mesola, ben integrato nel paesaggio roccioso, sul promontorio Campietello. Si affaccia sulla Cala del Rio, a seguito della insenatura di Cala del Lupinaro. La strada è parzialmente nel verde. È il più grande dei forti. C’erano anche due cannoni.
Dopo il forte Mesola, il percorso prosegue lungo la parte più selvaggia del percorso per l’ingresso del Cala di Mezzo che porta ad una scala in pietra. Si arriva al Fortino di Pino che domina la Cala di Tombosiello. Il percorso continua passando dal fortino dell’ canone.
Una ripida salita porta poi alla Punta Carena, dominata dal faro e da dove si può ammirare il tramonto che colora la costa di rosso porpora.

Il sentiero dei fortini – Informazione

 

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>