Commentaires récents

Partagez



Si vous aimez

Certosa di San Giacomo

capri, certosa san giacomoLa Certosa di San Giacomo, è il più antico monastero di Capri, costruito nel 1371 dal Conte Giacomo Arcucci, segretario della Regina di Napoli Giovanna d’Angiò.
Ospita un museo dedicato al pittore tedesco Karl Diefenbach.

I monaci certosini hanno mantenuto il loro prerogativo sul monastero, malgrado la vita tormentata del regno di Napoli tra i XIVe e XVIe secoli, e gli attacchi dai pirati che l’hanno gravemente danneggiato.

Il piccolo chiostro risale all’origine dell’edificio, nel XIV secolo, come la Chiesa che conserva degli affreschi dal XVII e XVIII secolo, e dei dipinti di Nicola Malinconia che rapresentano dei personaggi e santi dell’Antico Testamento. L’edificio fu restaurato e ampliato con l’aggiunto del grande chiostro nel XVIe secolo con suoi pilastri in pietra calcarea. Gli ultimi edifici sono la “Canonica” a due piani e la torre coperta di stucco del XVIII secolo.
Tra le opere sopravvissute c’è un affresco del pittore del XIV secolo, il fiorentino Nicolò di Tommaso, e gli affreschi della Chiesa.

Nel 1808, Murat ha confiscato i beni del monastero e ne fa una caserma nel 1815. Nonostante alcuni periodi di attività religiosa nel ventesimo secolo, i monaci l’hanno disertato durante la seconda guerra mondiale.

Dal 1975, il monastero ospita il museo del pittore tedesco Karl Wilhelm Diefenbach, che morì sull’isola nel 1913. Comprende 31 dipinti, 5 sculture e un ritratto del pittore di Ettore Ximenes.

Orari
Ore 10.00 – 16.00
Giorno di chiusura: Lunedì

Biglietti
Ingresso € 6,00
Ingresso ridotto € 4,00

Gratuita
Per i cittadini della Unione Europea sotto i 18 anni
Prima domenica di ogni mese

icon-car.pngKML-LogoFullscreen-LogoQR-code-logoGeoJSON-LogoGeoRSS-LogoWikitude-Logo
Chartreuse Saint-Jacques

chargement de la carte - veuillez patienter...

Chartreuse Saint-Jacques 40.547510, 14.245201 Chartreuse Saint-Jacques

 

Saperne di più :

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>